Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification --> Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification -->

I tterbio - Yb

Proprieta' chimiche dell'itterbio - Effetti dell'itterbio sulla salute - Effetti ambientali dell'itterbio

Numero atomico

70

Massa atomica

173.04 g.mol -1

Elettronegativira' secondo Pauling

1.1

Densita'

7 g.cm-3 at 20°C

Punto di fusione

824 °C

Punto di ebollizione

1466 °C

Raggio di Vanderwaals

ignoto

Raggio ionico

ignoto

Isotopi

9

Guscio elettronico

[ Xe ] 4f14 6s2

Energia di prima ionizzazione

602.4 kJ.mol -1

Energia di prima ionizzazione

1172.3 kJ.mol -1

Energia di terza ionizzazione

2472.3 kJ.mol -1

Potenziale Standard

- 2.27 V

Scoperto da

Jean de Marignac nel 1878

Ytterbium - Yb

Itterbio

L'itterbio e' un elemento morbido, malleabile e piuttosto duttile che mostra una brillantezza argentea. Una terra rare, l'elemento e' facilmente attaccato e dissolto da acidi minerali e reagisce lentamente con l'acqua a si ossida in aria. L'ossido forma uno strato protettivo sulla superfice. I composti dell'itterbio sono rari.

Applicazioni

L'itterbio a volte è associato con l'ittrio o altri elementi relativi ed è usato in certi acciai. Il suo metallo potrebbe essere usato per contribuire a migliorare il perfezionamento dei grani, la resistenza ed altre proprietà meccaniche dell'acciaio inossidabile. Alcune leghe dell'itterbio sono state usate in odontoiatria. Un isotopo dell'itterbio è stato usato come sorgente sostitutiva di radiazione per una macchina portatile dei raggi X quando l'elettricità non era disponibile. Come altri elementi delle terre rare, può essere usato per dopare i fosfori, o per le ceramiche dei condensatori ed altri dispositivi elettronici e può persino fungere da catalizzatore industriale.

L'itterbio nell'ambiente

L'itterbio è trovato insieme ad altri elementi delle terre rare in parecchi minerali rari come gadolinite, monazite e xenotime. L'itterbio naturale è una miscela di sette isotopi stabili. È piu' spesso recuperato commercialmente dalla sabbia di monazite (itterbio di ~0.03%). Le zone estrattive principali sono la Cina, gli Stati Uniti, il Brasile, l'India, lo Sri Lanka e l'Australia e le riserve di itterbio sono valutate essere intorno ad un milione tonnellate. La produzione mondiale di itterbio è intorno alle 50 tonnellate all'anno.

Effetti dell'itterbio sulla salute

L'itterbio non ha un ruolo biologico, ma è stato notato che i suoi sali stimolano il metabolismo. L'itterbio è irritante per pelle e occhi ed esso è inoltre ritenuto un teratogeno. Tutti i composti dovrebbero essere immagazzinati in contenitori chiusi, essere protetti da aria e umidità ed essere trattati come altamente tossici.

Effetti dell'itterbio sull'ambiente

La polvere metallica di itterbio costituisce un rischio di esplosione e incendio. L'itterbio non costituisce una minaccia per piante e animali ed i suoi sali sono introdotti nell'industria chimica come catalizzatori al posto di quelli considerati tossici ed inquinanti.



Indietro alla tavola periodica degli elementi.


A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2016 Lenntech B.V. All rights reserved