Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification --> Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification -->

Rutenio - Ru

Propreta' chimiche del rutenio - Effetti del rutenio sulla salute - Effetti ambientali del rutenio

Numero atomico

44

Massa atomica

101.1 g.mol -1

Elettronegativita' secondo Pauling

2.2

Densita'

12.2 g.cm-3 at 20°C

Punto di fusione

2250 °C

Punto di ebollizione

3900

Raggio di Vanderwaals

0.135 nm

Isotopi

11

Guscio elettronico

[ Kr ] 4d7 5s1

Energia di prima ionizzazione

722.4 kJ.mol -1

Energia di seconda ionizzazione 1620 kJ.mol -1
Energia di terza ionizzazione 2747 kJ.mol -1

Potenziale Standard

0.45 V

Scoperto da

Karl Klaus nel 1844

Ruthenium - Ru

Rutenio

Il rutenio, insieme a rodio, palladio, osmio, iridio ed al platino forma un gruppo di elementi noti come i metalli del gruppo del platino (PGM).

Il rutenio è un metallo duro e bianco. Non si appanna a temperatura ambiente, ma si ossida in aria a circa 800°C. Il metallo non è attacato da acidi caldi o freddi o da acqua ragia caldi, ma quando il clorato di potassio è aggiunto alla soluzione, si ossida esplosivamente. Si dissolve in alcali fusi.

Applicazioni

I consumo di rutenio sta continuamente aumentando: il metallo trova impiego nell'industria chimica (40%) ed elettronica (50%), con quntita' più piccole usate nelle leghe. Nell'elettronica veniva usato pricipalmente per i contatti elettrici ma ora e' piu' usato nei resistori dei circuiti integrati. Nell'industria chimica è usato negli anodi delle cellule elettrochimiche per la produzione del cloro.

Il metallo è usato come agente indurente in gioielli, in punti di penne e leghe per il contatto elettrico e filamenti, nei perni degli strumenti. È solitamente legato ad altri metalli. È un agente indurente molto buono per palladio e platino e migliora notevolmente la resistenza della corrosione del titanio se aggiunto in piccole quantita'. E' usato inoltre in leghe con cobalto, molibdeno, nichel, tungsteno ed altri metalli. I composti del rutenio sono usati per colorare ceramica e vetro.
Il rutenio è anche un versatile catalizzatore, usato per esempio nella rimozione di H2S dalle raffinerie di petrolio e da altri processi industriali, per la produzione di ammoniaca da gas naturale e per la produzione di acido acetico da metanolo.
Alcuni complessi del rutenio assorbono la luce dello spettro visibile e sono attivamente ricercanti verie, potenziali tecnologie per l'energia solare.

Il rutenio nell'ambiente

Il rutenio e' uno dei metalli piu' rari sul nostro pianeta.

Il rutenio si trova come metallo libero, a volte associato a platino, osmio ed iridio, in Nord e Sud America ed in Sud Africa. Esistono pochi minerali di rutenio come laurite, ruarsite anf rutenarsenite. Il rutenio è anche associato al nichel in depositi (di quali è recuperato commercialmente). La produzione mondiale e' pari a 12 tonnellate all'anno e le riserve si stimano intorno alle 5.000 tonnellate.

Effetti del rutenio sulla salute

I composti del rutenio sono trovati abbastanza raramente dalla maggior parte della gente. Tutti i composti di rutenio dovrebbero essere considerati come altamente tossici e cancerogeni. I residui di rutenio macchiano la pelle molto marcatamente. Sembra che il rutenio ingerito sia mantenuto saldamente nelle ossa. L'ossido del rutenio, RuO4, è altamente tossico e volatile e deve essere evitato.

Il rutenio 106 è uno dei radionuclidi coinvolti nei test atmosferici delle armi nucleari, che sono cominciati nel 1945, con un test negli Stati Uniti e conclusi nel 1980 con un test in Cina. È fra i radionuclidi piu' longevi che hanno prodotto e continueranno a produrre un aumento del rischio di cancro nelle decadi e nei secoli a venire.


Effetti ambientali del rutenio

Pochi dati sono disponibili sugli effetti del rutenio sulle piante e stime sul suo assorbimento hanno dedotto livelli di 5 ppb o di meno, anche se le alghe sembrano concentrarli. Non e' stata riportata nessuna conseguenza negativa sull'ambiente.


Indietro alla tavola periodica degli elementi.


A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2016 Lenntech B.V. All rights reserved