Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification --> Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification -->

Azoto - N

Proprieta' chimiche dell'azoto - Effetti dell'azoto sulla salute - Effetti ambientali dell'azoto

Numero atomico

7

Massa atomica

14.0067 g.mol -1

Elettronegativita' secondo Pauling

3.0

Densita'

1.25*10-3 g.cm-3 at 20°C

Punto di fusione

-210 °C

Punto di ebollizione

-195.8 °C

Raggio di Vanderwaals

0.092 nm

Raggio ionico

0.171 nm (-3) ; 0.011 (+5) ; 0.016 (+3)

Isotopi

4

Guscio Elettronico

[ He ] 2s22p3

Energia di prima ionizzazione

1402 kJ.mol -1

Energia di seconda ionizzazione

2856 kJ.mol -1

Energia di terza ionizzazione

4578 kJ.mol -1

Scoperto da

Rutherford nel 1772

Nitrogen - N

Azoto

L'ozono e' un gas non metallico molto comune normalmente incolore, inodore, insapore e principalmente diatomico. Ha cinque elettroni nel guscio esterno, quindi nella maggior parte dei composti e' contenuto in forma trivalente.

Applicazioni

Il singolo uso commerciale più diffuso dell'azoto è come composto nella produzione di ammoniaca, per il successivo uso come fertilizzante e per la produzione di acido nitrico.
L'azoto liquido (spesso indicato come LN2) è usato come refrigerante per il congelamento tramite immersione e per il trasporto dei prodotti alimentari, per la conservazione dei corpi e delle cellule riproduttive (sperma ed uovo), e per l'immagazzinamento stabile dei campioni biologici.
I sali di acido nitrico includono alcuni importanti composti, per esempio il nitrato del potassio, o salnitro, componente della polvere da sparo, e il nitrato di ammonio, importante fertilizzante. Composti organici nitrati, quali nitroglicerina ed il trinitrotoluene, sono spesso esplosivi.

L'azoto nell'ambiente

L'azoto costituisce il 78 per cento dell'atmosfera terrestre ed è un costituente di tutti i tessuti viventi. L'azoto e' un elemento fondamentale per la vita, in quanto e' un costituente del DNA e, come tale, del codice genetico.

Le molecole dell'azoto si trovano pricipalmente in aria. In acqua e nel terreno l'azoto può essere trovato nei nitrati e nitriti. Tutte queste sostanze costituiscono una fase del ciclo dell'azoto, anche se tutte la fasi sono collegate.
Gli esseri umani hanno cambiato radicalmente le proporzioni naturali di nitriti e del nitrati, pricipalmente a causa dell'applicazione di concimi contenenti nitrato. L'azoto è emesso estesamente dalle aziende industriali, aumentando le riserva di nitriti e nitrati in terreno ed acqua in conseguenza delle reazioni che avvengono nel ciclo dell'azoto. Le concentrazioni nei nitrati in acqua potabile aumentano notevolmente a causa di cio'.

Effetti sulla salute dell'azoto

I nitrati ed i nitriti sono noti per causare parecchi effetti sulla salute. Gli effetti piu' comuni sono:

- Reazioni con l'emoglobina del sangue, causando la diminuzione della capacita' di trasporto dell'ossigeno del sangue (nitrito)
- Ridotto funzionamento della ghiandola tiroide (nitrato)
- Scarsità di vitamina A (nitrato)
- Formazione delle nitrosammine, che sono note come una delle cause più comuni di cancro (nitrati e nitriti).

Ma da un punto di vista metabolico, l'ossido di azoto (NO) è molto più importante dell'azoto da solo. Nel 1987, Salvador Moncada scopri' che esso era un messaggero vitale del corpo per la distensione muscolare, ed oggi sappiamo che è coinvolto nel sistema cardiovascolare, nel sistema immunitario, nel sistema nervoso centrale e nel sistema nervoso periferico. L'enzima che produce l'ossido di azoto detto 'Ossido di azoto sintasi' e' abbondante nel cervello.

Anche se l'ossido di azoto ha una vita relativamente breve, può diffondersi tramite le membrane per svolgere le sua funzioni. Nel 1991, una squadra diretta da K.- E.Anderson dell'ospedale dell'università di Lund, Svezia, provo' che l'ossido di azoto provoca erezione distendendosi il muscolo che controlla il flusso di sangue al pene. La droga Viagra funziona liberando l'ossido di azoto per produrre lo stesso effetto.

Gli effetti ambientali dell'azoto

Gli esseri umani hanno radicalmente alterato le riserve naturali di nitrati e nitriti. La causa principale dell'aumento di nitrati e di nitriti è il vasto uso di fertilizzanti. Anche i processi di combustione possono aumentare le riserve di nitriti e nitrati, a causa dell'emissione degli ossidi di azoto che possono essere convertiti in nitrati e nitriti nell'ambiente.
I nitrati ed i nitriti inoltre si formano durante la produzione chimica e sono usati come agenti di conservazione degli alimento. Ciò causa un notevole aumento della concentrazione di azoto nell'acqua superficiale e freatica e negli alimenti.

L'aggiunta di legami azoto nell'ambiente ha vari effetti. In primo luogo, può cambiare la composizione delle specie a causa nella sensibilita' di determinati organismi alle conseguenze dei composti dell'azoto. Secondariamente, il nitrito può avere vari effetti sulla salute per gli esseri umani così come per gli animali. Il cibo ricco di coposti di azoto può causare una diminuzione del trasporto di ossigeno del sangue, e cio' puo' avere gravi conseguenze gravi per i bestiame.

L'assorbimento di alte concentrazioni di azoto può causare problemi alla ghiandola tiroide e può portare a scarsità di vitamina A. In stomaco e intestino degli animali degli animali i nitrati possono convertirsi in nitrosammine, un tipo di sostanza pericolosamente cancerogeno.

Indietro alla tavola periodica degli elementi.

Per ulteriori informazioni sulla posizione del carbonio nell'ambiente vedi il ciclo dell'azoto.

A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2016 Lenntech B.V. All rights reserved