Lenntech Trattamento e Purificazione dell'Acqua Lenntech Trattamento e Purificazione dell'Acqua

Contractors a membrana

Recentemente i contractors a membrana sono stati utilizzati per rimuovere i gas disciolti  (O2 e CO2) nell’acqua di alimentazione della caldaia. Largamente usati  nelle industrie dei semiconduttori, energetiche e farmaceutiche per il controllo dei gas disciolti nei sistemi usanti acqua, il loro uso nella disaerazione delle acque di alimentazione delle caldaie ha subito un in incremento continuo a partire dallo sviluppo di nuove apparecchiature di questo tipo a livello industriale. Questi sistemi hanno rimpiazzato le torrette per la generazione del vuoto, consentito la disaerazione in corrente e l’uso di “oxygen scavengers” per piú di 10 anni in tutto il mondo.

I contractors a membrana sono costruiti usando membrane idrofobe microporose. La membrana é usata per mettere in diretto contatto un gas e un liquido senza mescolamento. I contractors funzionano, riducendo la pressione del gas in contatto col liquido per creare una differenza di pressione che rimuove i gas disciolti dall’acqua. I contactors sono ampiamente usati per la disaerazione dei liquidi nelle industrie della microelettronica, farmaceutiche, del settore energetico, alimentari, fotografiche, inchiostri e nel mercato delle misure analitiche.

I costi di operazione di un sistema con membrane, includono i costi energetici e di sigillazione per la pompa che produce il vuoto. Un tipico sistema di membrane progettato per degassare l’acqua puó raggiungere il ritorno dell’investimento in meno di due anni. 

Anche il trattamento chimico viene largamente impiegato per rimuovere l’ossigeno disciolto nelle caldaie. Ogni composto chimico che viene aggiunto nell’acqua puó aumentare la frequenza della defangazione, il che aumenta i costi di operazione delle caldaie. Nelle caldaie a basse pressioni (< 4500 lb/h e < 3.45 bars), si puó usare il trattamento chimico da solo. Mentre viene usata piú frequentemente una combinazione di disaerazione del vapore e trattamento chimico nelle caldaie ad alta pressione.

Il controllo dell’ossigeno e il diossido di carbonio disciolti nell’acqua di alimentazione della caldaia protegge la caldaia stessa dalla corrosione. I contractors a membrana possono essere usati in sostituzione o a fianco dei programmi di trattamento chimico dell’acqua, spesso usati per il controllo dell’ossigeno disciolto. I contractors possono comunque minimizzare le quantitá di composti chimici aggiunti nell’acqua di alimentazione consentendo risparmi economici con la riduzione dei composti chimici necessari e dell’energia richiesta per l’operazione.

Qui puó trovare maggiori informazioni sulle seguenti maggiori problematiche nelle caldaie: incrostazioni e formazione di schiume e priming e corrosione.

Per una descrizione delle caratteristiche dell’acqua perfetta per la caldaia clicchi qui.
Consulti anche la nostra pagina sull’acqua di alimentazione della caldaia e il trattamento dell’acqua per la caldaia.

Bibliografia
Water treatment handbook Vol. 1-2, Degremont, 1991
Industrial water conditioning’, BeltsDearborn, 1991
http://www.thermidaire.on.ca/boiler-feed.html

A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Distributieweg 3
2645 EG Delfgauw

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2018 Lenntech B.V. All rights reserved