Lenntech Trattamento e Purificazione dell'Acqua Lenntech Trattamento e Purificazione dell'Acqua

ormazione di schiuma e colpo d'acqua

Il carry-over (riporto o trasferimento) nelle acque delle caldaie é una contaminazione del vapore da parte dei solidi presenti nelle acque delle caldaie.

Sulla superficie dell’acqua nelle caldaie si formano bolle e schiuma che vengono trasportate dal vapore. Questo processo é chiamato foaming in inglese ed é causato da ogni tipo di solidi presenti nel’acqua di caldaia. Comunque, si ritiene generalmente che sostanze specifiche come  sostanze alcaline, olii, grassi, alcuni tipi di sostanze organiche e solidi sospesi, favoriscono la formazione di schiume. In teoria, i solidi sospesi si accumulano sulla superficie della bolla di vapore e la rendono piú resistente. La bolla di vapore perció resiste alla rottura e inizia gradualmente a formare la schiuma. Si ritiene che piú sono fini le particelle sospese, maggiore é il loro accumulo sulle bolle.

Il Priming é il carry-over di una quantitá variabile di gocce di acqua nel vapore (come schiume o gocce nebulizzate), che riduce l’efficienza energetica del vapore e causa la deposizione di cristalli di sale su super scaldatori e nelle turbine. Il priming puó essere causato da una costruzione sbagliata della caldaia, tassi di produzione eccessivi, o fluttuazioni improvvise della richiesta di vapore. A volte il priming é aggravato dalla presenza di impuritá nell’acqua della caldaia.

Un apporto di piccolissime gocce d’acqua di caldaia nel vapore avviene sempre per via meccanica. Quando questo carry-over di acqua di caldaia é eccessivo, i solidi trasportati dal vapore producono depositi nelle lame delle turbine. Gli accumuli hanno una composizione simile a quella dei solidi disciolti nell’acqua della caldaia. Il priming é una causa comune dell’alto livello di carry-over dell’acqua della caldaia. Queste condizioni portano guasti anche nelle tubazioni dei super scaldatori. Il priming é correlato alla viscositá dell’acqua e alla sua tendenza a formare schiume. Queste proprietá dipendono dall’alcalinitá, dalla presenza di certe sostanze organiche e alla salinitá totale o TDS. Il grado di priming dipende anche dal design della caldaia e il tasso di produzione di vapore

La misura piu’ comune per la prevenzione di foaming e priming, é quella di mantenere ragionevolmente bassi i livelli di concentrazione dei solidi nelle acque delle caldaie. Inoltre, evitare alti livelli d’acqua, carichi eccessivi della caldaia e cambi improvvisi del carico, aiutano nell’evitare il problema. Spesso flussi condensati contaminati tornanti nel sistema della caldaia causano problemi di carry-over. In questi casi, il condensato dovrebbe essere temporaneamente scaricato finché la fonte di contaminazione viene trovata and eliminata. L’uso di agenti chimici anti-foaming e anti-priming, mescugli di tensioattivi che modificano la tensione superficiale di un liquido, rimuovono la schiuma e prevengono il carry-over di particelle fini nell’acqua nel flusso, possono essere molto efficaci nella prevenzione di carry-over dovuti a un alta concentrazione di impuritá nell’acqua della caldaia.

Puoi trovare maggiri informazioni su altri problemi riguardanti le caldaie in nelle seguenti pagine: incrostazioni e corrosione
Usa il lcollegamento seguente per una descrizione delle caratteristiche della caldaia perfetta
Dai un occhiata anche alla nostra pagina sui trattamenti per acque per caldaia, e in particolare su deareazione (deareazione di scaldacqua o contrattori a membrana).

Riferimenti
Water treatment handbook Vol. 1-2, Degremont, 1991
Industrial water conditioning’, BeltsDearborn, 1991
http://www.thermidaire.on.ca/boiler-feed.html

A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Distributieweg 3
2645 EG Delfgauw

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2017 Lenntech B.V. All rights reserved