Trattamento e Purificazione dell'Acqua > Sistemi > Filtrazione Profonda > capacità di ritenzione dello sporco

Capacità di Ritenzione dello Sporco (DHC) dei Filtri

Capacità di filtrazione dello sporco nella filtrazione dei liquidi


Definizione della capacità di ritenzione dello sporco:

Quantità di contaminante che un elemento filtrante può catturare e trattenere prima che sia raggiunto il valore massimo di contro-pressione o il livello di delta P.

Valori per alcuni filtri:

Filtrazione su sabbia: 3 - 6 kg di solidi sospesi (SS) per m2 di superficie filtrante

Antracite: 7-10 kg di SS for m2

Filtri a sacco: 2 kg di SS per la taglia 1 (810 x 430 mm)

Filtri a tamburo e filtri a disco: 0.8 kg di SS per m2

Filtri a cartuccia: 0.45 kg per una cartuccia da 10 inch, 100 mm ritenzione
0.15 kg per una cartuccia da 10, 15 mm ritenzione
0.54 kg/m2 per una cartuccia 3M
0.48 kg/m2 per una cartuccia a filo avvolto
0.19 kg/m2 per una cartuccia pieghettata

La figura seguente mostra i dati relativi al DHC di differenti filtri per una polvere sottile. I dati sono in coordinate semi-log dal momento che il DHC relativo al medium nano-alumina è cosi grande che i dati relativi alle cartucce meltblown ed alle membrane non sarebbero altrimenti apprezzabili. I dati dimostrano che il medium nano-alumina ha un'elevata capacità di assorbimento delle particelle e un'elevata efficienza di ritenzione. Il filtro raggiunge tali performance ad un flusso di acqua equivalente o superiore rispetto ad altri media utilizzati per la filtrazione di particelle al di sotto del micron.

Dirt holding capacity vs. pore size ratings

Maggiori informazioni sulla filtrazione dell'acqua.







Lenntech BV

Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft
The Netherlands

tel: +31 152 755 706

fax: +31 15 261 62 89

e-mail: info@lenntech.com











Bookmark and Share