Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification --> Lenntech <!-- PLUGIN:LANGUAGE:water_treatment_and_purification -->

Impianti per la Rimozione del Ferro

Gli impianti per la rimozione del ferro possono utilizzare differenti media di filtrazione a seconda della concentrazione di ferro e manganese, del livello di ossigeno, del contenuto di CO2 e della durezza dell'acqua.

Principio dell'impianto:
In primo luogo, viene iniettata aria per ossidare il ferro. Il ferro ossidato precipita sul filtro a sabbia. Lo strato di MnO2 presente nel letto a sabbia catalizza l'ossidazione del ferro residuo. Il controlavaggio è effettuato con aria ed acqua. Maggiori informazioni sui principi di rimozione del ferro.

Diagramma di flusso di un impianto per la rimozione del ferro:

Scelta del Medium filtrante:
- Sabbia+ MnO2 per elevate concentrazioni di ferro
- Calcite per acque acide
- Birm
- Greensand

Per acqua molto contaminate possono essere utilizzati ossidanti chimici come:
- Ozono
- Cloro
- Biossido di cloro
Questi ossidanti chimici hanno anche un effetto biocida che potrebbe però interagire con altre componenti.

Un tipico impianto di rimozione del ferro include:

- Pompa di alimentazione / controlavaggio
- Contenitore a pressione riempito di medium filtrante
- Valvole, raccordi e strumentazione
- Compressore ad aria
- Insufflatore
- Pannello di controllo

Specifiche generali dell'impianto:
Rimozione ferro
Flusso (m3/h) 1 2 3 5 7 10 25 35 45 60 85
Diametro del filtro (m) 0,4 0,5 0,6 0,8 0,9 1,1 1,6 2,0 2,4 2,5 3,0
Altezza totale del filtro (m) 1,8 1,9 2,0 2,0 2,1 2,0 2,3 2,4 2,6 2,7 2,9
Volume del medium (m3) 0,1 0,2 0,3 0,6 0,8 1,1 2,4 3,8 5,2 5,9 8,5

Energia consumata (kW)

0,1 0,3 0,4 0,7 1,0 1,4 3,4 4,8 6,1 8,2 11,6



<![endif]>

A proposito di Lenntech

Lenntech BV
Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft

tel: +31 152 755 706
fax: +31 152 616 289
e-mail: info@lenntech.com


Copyright © 1998-2016 Lenntech B.V. All rights reserved