Trattamento e Purificazione dell'Acqua > Applicazioni > Acqua per Irrigazione > Rischio della salinità nell'irrigazione

Pericolo di salinita'

Contenuto di sale nell'acqua per irrigazione

L'eccesso di contenuto salino è una dei problemi principali dell'acqua usata per l'irrigazione. Un'alta concentrazione di sale presente nell'acqua e nel terreno influenza negativamente i rendimenti del raccolto, degrada il terreno ed inquina l'acqua freatica.

L'idoneità alla riutilizzazione dell'acqua per irrigazione ad elevato contenuto salino dipende dai seguenti fattori:

- Tolleranza del sale da parte del tipo di raccolto

- Caratteristiche del terreno irrigato

- Condizioni climatiche. La qualità dell'acqua di irrigazione svolge un ruolo essenziale nelle zone aride influenzate da alti tassi di evaporazione e da concentrazioni elevate di sali accumulati nel terreno.

- Pratiche di gestione delle acque e del terreno

In generale l'acqua riutilizzala per scopi di irrigazione deve avere un livello di salinitàda basso a medio
(per es. una conduttività elettrica da 0.6 a 1.7 dS/m). (Vedi la tabella qui sotto).

Le zone costiere dovrebbero essere tenute in speciale considerazione perche' in esse l'infiltrazione dell'acqua di mare comporta un elevato rischio di salinità nell'acqua che viene quindi pompata dai pozzi da usare nell'irrigazione. Per esempio in Spagna il sovrasfruttamento delle risorse di acqua freatica per l'agricoltura ha abbassato la tavola dell'acqua causando di conseguenza l'intrusione dell'acqua di mare nella linea costiera.

Pericolo TDS (ppm o mg/L) dS/m or mmhos/cm
Nessuno <500 <0.75
Debole 500-1000 0.75-1.5
Moderato 1000-2000 1.5-3.00
Severo >2000 >3.0

La salinità con il moderato contenuto di sali può essere usata se avviene una moderata percolazione.

L'acqua ad elevata salinita' (ECi>1.5) e sodio (SAR>6) non dovrebbe essere usata per l'irrigazione. Tuttavia, in alcuni posti con scarsità d'acqua, viene usata acqua ad elevata salinità come supplemento per altre fonti e quindi buona amministrazione e controllo sono essenziali e bisogna considerare la tolleranza del sale da parte della piante.

Grave pericolo! Una percentuale del 21% della terra complessivamente irrigata e' ritenuta essere danneggiata dal sale (vedi tabella sotto).

Salinizzazione del suolo nei terreni irrigati

Paese Terreno irrigato danneggiato dal sale

(milioni di Ha)

Totale terreno irrigato danneggiato dal sale

(percento)

India

Cina

Pakistan

USA

Uzbekistan

Iran

Turkmenistan

Egitto

Subtotale

Stima mondiale

7.0

6.7

4.2

4.2

2.4

1.7

1.0

0.9

28.1

47.7

17

15

26

23

60

30

80

33

21

21

Source: Adapted from F.Ghassemi, A.J.Jakeman, and H.A. Nix, salinisation of Land and Water Resources (Sydney: University of New South Wales Press, 1995)

Se un contadino sfrutta annualmente 10,000 tonnellate di acqua per l'irrigazioen per ettaro di raccolto, che e' tipico, ogni anno vengono aggiunte al terreno da 2 a 5 tonnellate di sale. A meno che tale sale venga lavato via, enormi quantita' di sale possono venire aggiunte nel corso di anni o decadi.

Se viene usata acqua con una salinità molto alta (circostanze di siccita' estrema) il terreno deve essere permeabile, il drenaggio deve essere sufficiente, deve essere utilizzata acqua in eccezzo per fornire
considerevole percolamento ed raccolti ad elevata tolleranza di sale-tolleranza dovrebbero essere
selezionati.

Unita' di misura della salinita'

La concentrazione di sale è presa dai solidi dissolti totali (TDS)
espressi in mg di sale per il litro di acqua (mg/L) o grammi di sale per centimetro cubico di acqua (g/m3)
(per es. mg/L = gr/m3 = PPM).

La concentrazione di sale può anche essere misurata attraverso la
conduttività elettrica dell'acqua di irrigazione (ECi).

La conduttività elettrica è espressa normalmente in millimhos per
centimetro (mmhos/cm) o deciSiemens per metro (dS/m) o microSiemens per centimetro (per es. 1 dS/m. = 1000mS/centimetro).

Il rapporto fra concentrazione di sale (C) e
conducibilità elettrica (EC) è approssimativamente C = EC 640.

Un altro modo per valutare la concentrazione di sale è
misurando la conduttività elettrica dell'acqua estratta da un campione
di terrendo saturo (ECe).

Il rapporto approssimativo fra la conduttività elettrica dell'acqua
di irrigazione (ECi) e la salinità del terreno è ECE = 1.5 ECi, se circa il 15 %dell'acqua applicata sta scorrendo dalla zona
delle radici del raccolto.

Tolleranza al sale di diversi raccolti

Il rendimento dei diversi raccolti in relazione al contenuto di salinità dell'acqua usata per l'irrigazione, dipende da tipo di raccolto, terreno e condizioni ambientali.

I segni più distinti di ferite da salinità è crescita ridotta del raccolto e perdita di rendimento. I raccolti possono tollerare una salinità fino a determinati livelli senza una rilevabile perdita in rendimento (soglia di salinità). Quando il livello di salinità è più grande della soglia, il rendimento del raccolto si riduce linearmente mentre la salinità aumenta.

Nome comune Soflia di salinita' mezia alle radici (ECse) Soglia ECi per raccolto

sabbia creta argilla

Raccolto di campo

- Cotone

- Frumento

- Girasoli

- Riso

- Mais dolce

- Canna da zucchero

7.7 (+)

6

5.5

3

1.7

1.7 (-)

12.1

9.4

7.5

4.8

3.2


4.3

6.9

5.3

4.3

2.7

1.8


2.5

4.0

3.1

2.5

1.6

1.1


1.4

Frutto

- Oliva

- Pesca

- Pompelmo

- Arancia

- Uva

- Mela



4 (+)

3.2

1.8

1.7

1.5

1 (-)

5.1

4.7

3.0

2.9

3.3

2.0

2.9

2.7

1.7

1.7

1.9

1.2

1.7

1.6

1.0

1.0

1.1

0.7

Verdura

- Zucchine

- Broccoli

- Piselli

- Pomodori

- Patate

- Cipolla

4.7 (+)

2.8

2.5

2.3

1.7

1.2 (-)

7.3

4.9

3.2

3.5

3.2

2.3

4.2

2.8

1.8

2.0

1.8

1.3

2.4

1.6

1.1

1.2

1.1

0.8

Practiche per la gestione dell'irrigazione con acqua salina o sodica

La seguente considerazione dovrebbe essere applicata:

- Sufficiente drenaggio interno. Tale misura è intesa per evitare la libera circolazione dell'acqua nella zona delle radici.

Dovrebbe essere applicato il giusto fabbisogno di percolamento secondo i livelli di tolleranza dei raccolti specifici per evitare l'accumulazione di sale. Per esempio se il naturale il drenaggio non è sufficiente, dovrebbe essere istallata una rete di fognatura.

- Piu' elevata disponibilità dell'acqua nel terreno. Ad alte concentrazioni di sale le piante non assorbiranno tutta l'acqua normalmente disponibile.

- Amministrazione e controllo adeguati e controllo di salinità e di SAR. Per es. aggiunta di calcio solubile come gesso (solfato di calcio) per ridurre il contenuto di SAR ad un valore sicuro.

- Monitoraggio di sale e sodio con verifiche di alcalinita' del terreno ogni 1 - 2 anni.

Pagine correlate:

Analisi di laboratorio sull'acqua per irrigazione

Qualita' dell'acqua di irrigazione

Pericolo da carbonato e bicarbonato nell'acqua per irrigazione

Nutrienti nell'acqua per irrigazione

Pericolo di SAR in acqua per irrigazione

Pericolo di ioni tossici nell'acqua per irrigazione


For more information check the following pages: groundwater contamination, source of groundwater pollution, contaminants (seawater intrusions, nitrates, arsenic, iron), reducing groundwater contamination.

Click here for definitions concerning groundwater, or to learn more about its properties, its origin and quantities, its sources in Europe.









Lenntech BV

Rotterdamseweg 402 M
2629 HH Delft
The Netherlands

tel: +31 152 755 706

fax: +31 15 261 62 89

e-mail: info@lenntech.com











Bookmark and Share